I miei programmi radio

Frequenze

99.00 per tutto il Mugello
94.50 per Borgo San Lorenzo
90.7 per la Val di Sieve
90.8 per Firenzuola
94.6 per Barberino del Mugello

IL GIOVEDI ALLE 10.10…

TU CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI

Tu chiamale se vuoi emozioni è il mio nuovo programma dedicato alla conoscienza e gestione delle emozioni in modo particolare quelle che ci troviamo a vivere nelle nostre relazioni.

La qualità dei rapporti che abbiamo condizionano fortemente la qualità della nostra vita sotto moltissimi aspetti.

Pensate a quando siamo innamorati o invece abbiamo da poco litigato oppure vissuto una situazione frustrante…quello stato d’animo ce lo porteremo dentro e influenzerà ogni altra cosa che faremo o ogni altro evento che dovremo affrontare.

E dunque durante questo programma offrirò spunti di riflessione, anche con esempi pratici, per acquisire una attitudine di maggiore consapevolezza e padronanza dei nostri movimenti emozionali affinchè si possa attivare un processo interiore di liberazione dai vizi a cui ci siamo abituati e che ci fanno rinunciare ad una possibile migliore qualità dei nostri giorni.

Sarò felice anche di interagire con chi vorrà portare il proprio punto di vista e le proprie domande scrivendo a:

info@lasceltadiessere. o info@radiomugello.it

Tu chiamale se vuoi emozioni puntata del 30 settembre

e qui trovi tutte le puntate precedenti

IL MARTEDÌ DALLE 11 ALLE 12 E IL VENERDÌ IN REPLICA DALLE 17 ALLE 18

FACCIAMO ECO!

Da molti anni ormai curo un programma sulle frequenze di radio Mugello che si chiama “Facciamo Eco” dove si intende quindi fare eco all’ecologia.

In questa ora , leggo e commento notizie che riguardano i cambiamenti in corso in Italia e nel Mondo in relazione alle tematiche ambientali, di cultura, di alimentazione, di tipo sociale e di ricerca, sulla mobilità, la salute e tutto quanto riguardi le conseguenze e le prospettive del vivere ecologico e sostenibile.

Link
http://www.radiomugello.it/streaming/

Puntate Facciamo eco:

OTTOBRE

martedi 5 /venerdì 8: il vento del cambiamento che pervade le nostre giornate si articola anche in una nuova visione di condivisione tra le persone rivisitata e aggiornata ai tempi contemporanei. La sharing economy si sta facendo strada sopratutto nelle città. Ecco come.

martedì 12 /venerdì 15: ancora sharing economy per scoprire le vie che si posssono percorrere secondo i diversi obbiettivi da raggiungere. E poi alcune delle infomazioni che il video seaspiracy riporta relativamente ai danni provocati dalla pesca intensiva…sono numeri da brivido di cui tutti dovremmo essere a conoscenza.

martedì 19 /venerdì 22: l’aria che si respira a Torino è la peggiore d’Italia e d’Europa…i magistrati sono all’opera per dare ai responsabili della gestione pubblica le loro responsabilità. Intanto si incomincia a ripensare la presenza del verde nelle città: è una questione di salute e le conseguenze della pandemia lo hanno messo chiaramente in evidenza.

martedì 26/venerdì 29: alla scoperta di cosa è la plastisfera…ne sai qualcosa? E poi invece il primo albergo galleggiante, ruotante e autosufficiente energeticamente inaugurato a Dubai e i costi in termini di consumi idrici del coltivare , produrre, esportare ed importare i prodotti della terra. E’ tempo di fare attenzione a questi dati.